Ricerca

Informazioni utili

Lavorare con un agente in Italia

Questa guida è stata compilata a sostegno dei potenziali acquirenti di immobili in Italia. Essa non cerca di fornire o sostituire la consulenza legale che si dovrebbe ottenere né è destinata a produrre alcun effetto contrattuale.

Agenzia Immobiliare in Italia - la situazione giuridica

L'Italia, come la maggior parte degli altri paesi in Europa ha un codice di condotta per gli agenti immobiliari ed esistono obblighi legali da rispettare da loro e da acquirenti e venditori di immobili.

•Tutte le agenzie immobiliari operanti in Italia devono essere adeguatamente qualificate, registrate ufficialmente presso la locale Camera di Commercio e con idonea assicurazione professionale. 

•L'agente immobiliare agisce normalmente quale professionista indipendente, il cui ruolo è quello di abbinare un acquirente e un venditore (a differenza del sistema vigente nel Regno Unito o negli Stati Uniti) ed è retribuito da entrambe le parti. 

• L'agente immobiliare non ha alcun obbligo di procedere ad eventuali verifiche sulla proprietà che sta promuovendo. L’unico obbligo previsto dalla legge è quello di informare le parti di questioni rilevanti e problemi a loro noti. Spetta quindi all'acquirente di verificare attraverso i propri consulenti professionali il titolo di credito, la coerenza del progetto, vincoli ecc. 

• L'agente deve informare se hanno l’esclusiva sul mercato di un immobile, o se ci sono accordi con altre agenzia. In ogni caso, l'acquirente deve pagare le commissioni ad un solo agente 

• L'agente ha diritto di chiedere all’acquirente la sua quota, anche se il suo lavoro si è limitato alla presentazione della proprietà. Non è tenuto a svolgere lavoro ulteriore anche se, come pratica comune, gli agenti immobiliari offrono consiglio e aiuto per il buon esito della transazione. 

• L'agente immobiliare non è responsabile dell’esito della transazione. Se l'affare, dopo lo scambio dei contratti, viene annullato o interrotto per inadempienza, la commissione per l'agente immobiliare rimane dovuta. All'interno della nostra più ampia rete italiana ed essendo parte della Frank Knight Network cerchiamo di offrire ai nostri clienti il servizio più completo possibile. Attraverso i colleghi della nostra rete di uffici in tutta Italia, che lavorano a fianco della Knight Frank LLP di Londra, cercheremo di trovare la proprietà giusta per voi. Tutti i nostri uffici sono di proprietà locale e sono essi stessi i titolari di licenza nel loro rispettive aree. Pertanto contrattualmente tratterete con l'agente locale come rappresentante della Knight Frank per quella zona e il contratto dell’agenzia sarà regolato dalla legge italiana. 

Una volta individuato l’immobile adatto e concordati i termini con l'agente locale, adempiendo quindi agli obblighi cui è tenuto dalla legge italiana, vi offriremo il nostro aiuto, senza alcun supplemento, per quanto segue: 

• Mettervi in contatto con possibili studi di consulenza legale, tecnica, progettuale e fiscale in grado di aiutarvi a svolgere le necessarie verifiche, per assistenza generale e per completare la transazione. Non tutti i nostri agenti all'interno della rete sono qualificati per darvi assistenza legale, tecnica, progettuale e fiscale, ma qualcuno di loro sono qualificati e saremo felici di condividere con voi i loro anni di esperienza. 

• Preparare una promessa di vendita da passare ai team legali per definire i termini del contratto e i professionisti coinvolti. 

• In ogni momento durante il processo di acquisto, offriamo la nostra assistenza per un’efficiente comunicazione tra le parti coinvolte.